Modelle

Crystal Renn

Come modella, Crystal ha ripetutamente lavorato con grandi nomi della fotografia di moda quali Ruven Afanador e Steven Meisel, è stata l’unica modella di taglia comode ad apparire sulla copertina di Harper’s Bazaar ed è apparsa in quattro edizioni internazionali di Vogue, oltre ad aver avuto contatti con molte case di moda internazionali specializzate in taglie comode, quali Lane Bryant, Evans e Torrid. Ha sfilato in passerella per Vena Cava, Heatherette, Elena Mirò e soprattutto per la collezione prêt-à-porter primavera/estate 2006 di Jean-Paul Gaultier, a Parigi.

Al pubblico internazionale, Crystal è nota per aver eseguito, nel 2007, una serie di campagne pubblicitarie in sequenza per la casa di moda spagnola Mango, indossando abiti regolari ed apparendo nelle fotografie insieme a modelle più magre, senza per questo ricevere una specificazione in quanto plus-size.

L’8 settembre 2009 è stato pubblicato il primo, e per ora unico, libro di Crystal, intitolato Hungry e scritto insieme a Marjorie Ingall. Durante un’intervista video in Australia l’agente di Crystal, Gary Dakin, ha notato che il suo guadagno totale ora si “aggira attorno alle 7 cifre”.

Crystal è attualmente reporter della rivista Glamour per le collezioni autunnali della settimana della moda di New York 2010.

Dalla primavera-estate 2011, Crystal è diventata testimonial della collezione MR Denim Collection, della casa di moda Marina Rinaldi. Si tratta della prima collezione di jeans per curvy women.

Altre gambe

Georgia Fowler

legambe.net

Catrinel Menghia

legambe.net

Bridget Hall

legambe.net

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.