Alizée

Alizée  in collantAlizée  è una cantante francese, ha debuttato all’età di quindici anni e mezzo, il 4 luglio 2000, con la pubblicazione il suo primo singolo Moi… Lolita riscuotendo subito un grande successo.

Il singolo ha anticipato l’uscita del primo album della cantante, Gourmandises, uscito il 21 novembre 2000 per l’etichetta discografica Polydor, che ha raggiunto la prima posizione della classifica francese ed entrando in diverse classifiche europee e ha fatto ricevere alla cantante numerosi premi come NRJ Music Awards, World Music Awards, M6 Awards, e altre ricompense a livello europeo. Ha inoltre partecipato al Festivalbar 2002, in Italia, con il principale singolo del suo primo album.

Dall’album, oltre a Moi.. Lolita che ha raggiunto le prime posizioni nelle classifiche di numerosi stati europei conquistando la prima posizione in Italia, sono state estratte come singoli le canzoni L’alizé, Parler tout bas e Gourmandises.

La promozione del primo disco è durata diversi anni, complice anche l’uscita ritardata dello stesso a livello internazionale, avvenuta il 13 marzo 2001.

L’album è stato prodotto da Mylène Farmer, cantante di successo ed icona del pop francese, e il suo compositore Laurent Boutonnat.

Nonostante il successo commerciale, vi sono state parecchie critiche riguardo al lancio di Moi… Lolita. Le critiche si appuntano sulla somiglianza di stile con Mylène Farmer, a parere di alcuni troppo accentuato. Alcuni ritengono che la sua immagine di Lolita rischi di eclissare la sua abilità come cantante—Alizée viene descritta come una ragazza che «cerca disperatamente di essere sexy». Nonostante questo, altri ritengono immotivate tali critiche lodando Alizée per la sua voce profonda e la sua abilità di “dimostrare la sua incredibile vocalità”. Alcune delle sue canzoni sono state descritte come «ballate ricche di atmosfera» le cui «melodie sono così brillanti», ed in cui Alizée riesce ad «esprimere più emozioni di quanto il classico pop riesca a fare».

Effettivamente Alizée sembra giocare parecchio sul suo aspetto e sulla sua bellezza fisica. Fa bene. maturando la sua espressività corporale è molto migliorata così come la sua capacità di scegliere il giusto nylon per le sue gambe.

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.