Laura Biagiotti

Laura Biagiotti firma, ancora giovanissima, la sua collezione di prêt-à-porter per Schuberth nel 1966. Collabora successivamente con altri famosi creatori di moda come Roberto Capucci e Rocco Barocco. Nel 1972, dopo aver fondato l’omonima casa di moda, presenta, a Firenze, la sua prima collezione personale e si impone all’attenzione della stampa e dei compratori di moda per il suo stile straordinariamente femminile. La sua fama è legata soprattutto alla sua donna “bambola”, alla linea ampia delle sue creazioni, quasi danzanti attorno al corpo.

Dal 1980 vive al Castello di Marco Simone di Guidonia vicino Roma, un monumento nazionale dell’XI secolo da lei fatto restaurare insieme al marito Gianni Cigna, deceduto nell’agosto del 1996.

Dal 2000 è presidentessa del Comitato Leonardo.

Speak Your Mind

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.